Realizzato il mantello che rende invisibile

I ricercatori dell'Università della California hanno creato un composto, ribattezzato mantello dell'invisibilità, che se applicato sul corpo, riflette la luce solare, rendendo di fatto invisibile chi lo indossa.

L’hanno ribattezzato mantello dell’invisibilità ed è un nuovo ritrovato della scienza in grado di nascondere qualsiasi oggetto tridimensionale sul quale viene posto. Il funzionamento viene consentito dal riflesso della luce che il particolare materiale che compone il dispositivo è in grado di effettuare. Uno spessore di soli ottanta nanometri per quello che potrebbe rivelarsi come una delle scoperte più importanti degli ultimi anni.

mantello invisibilità

Realizzata il mantello che rende invisibile

Così uno dei sogni più reconditi dell’uomo e più volte apparso nella letteratura fantasy, potrebbe essere alla portata di tutti. Sono stati i ricercatori dell’università della California, del Lawrence Berkeley National Laboratory e dell’università saudita King Abdulaziz a realizzare questa speciale scoperta. Il funzionamento è dovuto a delle microscopiche nanoantenne d’oro che sono in grado di deviare la luce in modo da rendere completamente invisibile qualsiasi oggetto tridimensionale. E’ di sole due cellule la grandezza del mantello realizzato dagli studiosi, ma l’aumento delle dimensioni è solo una questione di tempo.