Bootidi, in arrivo nuovo spettacolare sciame meteorico

Manca poco al picco delle Botidi, lo sciame meteorico in arrivo nella giornata di domani, tre gennaio.

Un suggestivo sciame meteorico è in arrivo nel cielo dei primi giorni del nuovo anno. Si tratta delle Bootidi, le ”stelle cadenti” conosciute anche con il nome di Quadranditi, dal nome della costellazione del Quadrante Murale, oggi considerata parte del raggruppamento di Boote. I frammenti spaziali sono già in collisione con l’atmosfera, anche se il picco è fissato per la notte tra il tre ed il quattro gennaio. L’osservazione sarà in parte ostacolata dalla Luna che, dopo il plenilunio del due gennaio, sarà ancora molto luminosa nel cielo.

Bootidi, in arrivo nuovo spettacolare sciame meteorico

Bootidi, in arrivo nuovo spettacolare sciame meteorico

A limitare lo spettacolo sarà anche il radiante che dal crepuscolo alla mezzanotte si troverà in una posizione molto ribassata nel cielo, quasi in corrispondenza con l’orizzonte. Insomma osservare le Bootidi potrebbe essere un’impresa ardua per gli appassionati, per le condizioni non proprio ideali. E come se non bastasse c’è anche il meteo che nelle prossime ore promette ancora piogge in gran parte del paese.