Spazio: scoperto esopianeta gemello di Saturno

Un altro pianeta avrebbe anelli simili a Saturno, la scoperta dell'Università di Tokyo.

Un pianeta unico ed affascinante nel Sistema Solare, ma non unico nello spazio. E’ Saturno, il gigante gassoso celebre per la grande serie di anelli, potrebbe avere dei ”gemelli” nel cosmo. Una ricerca dell’Università di Tokyo ha messo sotto la lente di ingrandimento ben 89 possibili candidati, tra i pianeti scoperti dal Telescopio Spaziale Kepler, pubblicando i risultati della ricerca sulle pagine della rivista ”The Astronomical Journal”. Gli oggetti studiati dagli esperti hanno, in comune, caratteristiche importanti come un lungo periodo di rivoluzione intorno alla stella.

Spazio: scoperto esopianeta gemello di Saturno

Un’eccessiva vicinanza con la stella madre renderebbe instabile l’orbita degli anelli e soprattutto li farebbe evaporare, vista la loro composizione di ghiaccio. Lo studio, realizzato attraverso le curve di luce delle stelle, ha portato all’individuazione di un solo candidato con caratteristiche simili a Saturno, ma la ricerca non si ferma. La speranza di trovare altri corpi celesti con caratteristiche simili al Signore degli Anelli, anche nella nostra galassia, continuerà nei prossimi anni, anche grazie al lancio di nuovi osservatori. Piccoli anelli, di dimensioni inferiori a Saturno, sono stati individuati anche intorno a Giove, Urano e Nettuno.